CHIESA DEI BATTUTI – Il dono della vita – Mostra d’arte del Maestro Giampaolo Muliari

Una mostra d’arte sull’infanzia del Maestro Giampaolo Muliari

Chiesa dei Battuti – Caselle Torinese – Piazza Boschiassi

dal 24 aprile al 3 maggio

Orari:

Pomeriggio: ore 16,00 – 18,30
Mattino chiuso
Festivi: ore 9,00 – 12,00
Domenica 3 maggio aperto tutto il giorno

Inaugurazione: 24 aprile ore 17,30

 Battuti_20150416
Giampaolo Muliari è nato a Besana in Brianza il 3 novembre 1965.
Pittore realista a tematica sociale si è diplomato al Liceo Artistico “Beato Angelico” di Milano nel 1983 e all’Accademia Belle Arti di Brera nel 1989. Alla tematica dell’infanzia ha dedicato due pubblicazioni monografiche: “La vita, un dono sempre” (1992) e “L’amore oltre la vita” (1996).
Ha esposto le sue opere in numerose mostre personali, tra cui: Assisi, Basilica S.Maria degli Angeli in Porziuncola (1989); Bologna, Antoniano (1994); Milano, Basilica Sant’Ambrogio (1994), Milano, Santuario Santa Maria delle Grazie (1994), New York, Peter Madero Gallery (1995); Londra, The Westminster Gallery (1997); Francoforte, Galerie Raphael (2004); Parigi, Espace Miromesnil (2005); Londra, Gallery Forty Seven (2006), Cracovia, Istituto Italiano di Cultura (2006); Milano, Palazzo del Senato (2009); Melfi, Palazzo Vescovile (2010). In questi ultimi anni va ricordata la presenza agli Istituti Italiani di Cultura di Vienna, Helsinki, Sydney, Budapest, Copenaghen, Colonia, all’Aeroporto International di Salvador de Bahia, all’Europa Passage di Amburgo, e alla Galleria Arka di Vilnius.
Al Torino, altra grande passione trasmessa dal padre Gianfranco, ha dedicato 200 opere a pastello su carta. Dal 1997 opera con l’Associazione Memoria Storica Granata. Insieme all’amico Mecu Beccaria ha curato la mostra itinerante dedicata al Grande Torino che dal 1999 al 2001 ha girato l’Italia con cinquanta esposizioni. A ricordo di questa esperienza ha pubblicato un volume di grande formato intitolato “Un fiore a Superga chiamato Torino” (2003). Per celebrare il centenario granata ha pubblicato con Franco Ossola “Un secolo di Toro” (2005), giunto alla seconda edizione ed ha illustrato con cento opere il volume “CenToro” curato da Gianluca Tartaglia ed edito dal Toro Club di Melfi. Per la Panini e la Gazzetta dello Sport ha realizzato una quarantina di tavole, pubblicate in un’opera a volumi, dedicate alla storia della nostra Nazionale e dei Mondiali di Calcio.
Dal 2008 è Direttore del Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata aperto negli spazi architettonici di Villa Claretta Assandri a Grugliasco. Insieme a Mirko Ballotta, Paolo Battaglia e Mecu Beccaria ha curato l’opera editoriale “Eterna Leggenda” dedicato alle memorie custodite nel Museo del Grande Torino.

Visita al Forte di Fenestrelle del 18 aprile: aperte le iscrizioni

Il racconto delle antiche mura

 

La Pro loco di Caselle Torinese, in collaborazione con l’Associazione Progetto San Carlo onlus di Fenestrelle, propone “Il racconto delle antiche mura” , suggestiva visita itinerante nel Forte San Carlo, all’interno del mastodontico complesso fortificato settecentesco di Fenestrelle, in Val Chisone (To).

La visita, con cena, è prevista sabato 18 aprile.
Partenza: ore 17 da Piazza Merlo; rientro previsto per le ore 1 circa
Quota di partecipazione: 40 € (25 € per i bambini fino a 7 anni)
La quota comprende:
– Viaggio in autobus G.T.
– Cena presso il Forte (polenta spezzatino e salsiccia, polenta concia, dolce, vino e acqua)
– Visita del Forte con animazione teatrale (inizio ore 21, durata circa 2 ore e trenta).

PRENOTAZIONI:
Prenotazioni (con versamento della quota di partecipazione) presso la Pro Loco di Caselle, via Madre Teresa di Calcutta 55 (011-9962140), lunedi e venerdi dalle 21 alle 23.
Le adesioni saranno raccolte fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni: Paolo (329-0178363), Aldo (339-2540255)

Giornata nazionale del dialetto

Piemonte

Piemonte

Sabato 17 gennaio si svolgerà in tutta Italia la terza edizione della Giornata Nazionale del Dialetto e delle lingue locali.

L’iniziativa, promossa dall’Unione Nazionale delle Pro Loco d’ItaliaLegautonomie Lazio, il Centro di documentazione per la poesia dialettale “Vincenzo Scarpellino”, il Centro internazionale “Eugenio Montale” e l’Eip Italia, presieduta dal professore Tullio De Mauro mira a sensibilizzare i comuni d’Italia alla tutela dei dialetti e delle lingue locali.

Riportiamo una bella poesia di Bellino Marita, poetessa piemontese nata nel 1958, e vi invitiamo a partecipare con noi, inviandoci poesie, brani, parti di testo in piemontese.


 

Quand a völ piöve

(di Bellino Marita)

Ij to öj a cambiavo colur
quand a cambiava el temp.
J’ero celest
s’it j’ere ed bun ümur
blö scür s’it anrabiave.
E verd
quand as bütava a piöve.

E co adess
ij to öj sun je specc
del temp
e dla tua vita.

S’it füsse sì
podrìa speceme andrinta,
ma pi che tüt
i sarìa pi cuntenta
s’i podeissa ancura savej,
beicand ant ij to öj,
… quand ch’a völ piöve.

Auguri di Natale 2014 – Cioccolata & Vin Brulé

Ciao Caselle e Ciao casellesi!

Per augurare un “Buon Natale” a voi e alle vostre famiglie, la Pro Loco di Caselle Torinese vi aspetta sotto i portici di Palazzo Mosca con cioccolata calda e vin brulé, mercoledì 24 dicembre dopo la messa delle ore 22,00 e dopo quella di mezzanotte.

Vi aspettiamo!

Natale 2014 Pro Loco

Auguri di Natale della Pro Loco

Festa annuale della Pro Loco

Domenica 14 dicembre 2014 celebreremo la festa annuale della Pro Loco di Caselle Torinese.

Gli appuntamenti della giornata saranno i seguenti:

  • Alle ore 9.30 Santa Messa nella chiesa di Santa Maria.
  • Alle ore 11.00, presso il salone delle feste della nostra sede aggiunta in via B. Bona 29, presentazione del volume “Origine di un viaggio, 45 anni di immagini della Pro Loco di Caselle Torinese” e in seguito la cerimonia di conferimento del premio “Il Casellese dell’anno”.
  • Alle ore 13, presso la “Casa delle Associazioni – Silvio Passera” in via Madre Teresa di Calcutta 55, il nostro pranzo sociale.
    La quota è di 22,00 euro.
    E’ obbligatoria la prenotazione, entro giovedì 11 dicembre, telefonando ai seguenti numeri:
    011/9962140 – 389/7655605.
  • Nel corso della giornata di domenica sarà possibile rinnovare la tessera di iscrizione alla Pro Loco per il 2015.

 

 

 

 

DASPERMI’ 15 volte a modo mio

Il giorno 12 dicembre 2014, ore 21:00, presso il Salone delle Feste della Pro Loco, in via Basilio Bona 29, il direttore del mensile “Cose Nostre”, Elis Calegari, interpreterà una serata canora per omaggiare i festeggiamenti dei 45 anni Pro Loco e per i propri 10 anni alla direzione del giornale.

Tutta la Pro Loco vi aspetta in una serata all’insegna dell’allegria e del divertimento

 

locandina_elis