Sono o non sono …. cose nostre?

Su Cose Nostre di gennaio. Tutti gli aggiornamenti sulle questioni che impattano sulla nostra Caselle. L’isola pedonale che non c’è più. Le criticità della raccolta rifiuti. Il mercato del venerdì che va così così. Gli ingorghi all’entrata delle scuole. Mappano Comune: si, no o forse. Gli ultimi tratti del Canale dei Molini a cielo aperto: coprirli o non coprirli. Per non parlare del Caselle Village …

Insomma, anno nuovo, ma i problemi su cui discutere sono i soliti. Sono o non sono … cose nostre?

Cose Nostre di gennaio

Da oggi, venerdì 20 gennaio, è in edicola e in spedizione agli abbonati il numero 493 di COSE NOSTRE.

titolo_cose_nostre

Una selezione degli articoli su questo numero:

  • Sull’isola pedonale riaperta, a pag. 3
  • Cosa cambia nel mercato del venerdi, a pag. 4
  • Criticità nella raccolta rifiuti di SETA, a pag. 4
  • Riapertura delle indagini per la morte di Massi Resta?, a pag. 5
  • Nuove coperture in città sul Canale dei Molini, a pag. 8
  • La Caritas, cosa fa per la nostra gente, a pag. 9
  • Le piene della Stura nei secoli, a pag. 10-11
  • Parenti serpenti anno 1877, per Archeo Noir, a pag. 15
  • Caselle Village, dalla A alla Z, a pag. 16-17
  • Guida di viaggio a Roma, per la nostra Madonna del Popolo ed altro, a pag. 19
  • Sant’Anna piange Marcello Bergamo, a pag. 23
  • Aosta, la nostra gita per andare alla Fiera di Sant’Orso, a pag. 25
  • La cavalcata delle ragazze del Caselle Volley, a pag. 31
  • … e tanto altro.