2° Edizione del Festival del Musical a Caselle

Tre serate a tutto Musical al Palatenda di Caselle Torinese

20-21-22 MAGGIO 2016 – Ore 21:00

loc_festival_2016_W

Il successo ottenuto dalla prima edizione del Festival del Musical svoltasi lo scorso anno, ha spinto l’Associazione Turistica Pro Loco e l’Associazione Teatrale Amatoriale Nonsoloimprovvisando di Caselle Torinese a ripetere la brillante manifestazione anche quest’anno, dando la possibilità a nuove compagnie teatrali amatoriali di rappresentare i loro spettacoli presso la struttura Palatenda di Caselle, che per l’occasione verrà trasformata in un vero e proprio teatro, arricchendo così tre serate del mese di maggio con teatro, canto, ballo, ma soprattutto tanta gioia e divertimento.

La manifestazione avrà inizio venerdì 20 maggio con il musical “Just Smash” della “Compagnia Oblio” di Rivoli, musical ideato e scritto da Davide Peretti, direttore artistico del gruppo; sabato 21 maggio sarà la volta della “Compagnia Sole e Luna” di San Francesco al Campo, che porterà in scena un classico dei musical: “Sette spose per sette fratelli”, regia di Paola Regaldo; chiuderà la kermesse domenica 22 maggio l’“Associazione Sollievo” di Leinì con il musical “Accadde per strada” per la regia di Silvana Papandrea e Annamaria Bianchini.
Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21,00 e saranno ad ingresso gratuito, vi aspettiamo numerosi per condividere con noi questo meraviglioso evento!
Per informazioni: festival@prolococaselletorinese.it

PROGRAMMA DELLE SERATE

01 - Just Smash

Venerdì 20 Maggio: Ispirato dalla serie televisiva americana Smash, lo spettacolo racconta le storie di un gruppo di ragazzi, membri di una compagnia di musical, alle prese con audizioni e prove e della loro voglia di arrivare lontano. Protagonista della storia è Cosette, una giovane ragazza che si trasferisce, insieme alla famiglia, in una nuova città piena di opportunità; il suo sogno è di vivere grazie alle luci dello spettacolo e grazie alle sue doti riesce ad entrare in una compagnia di musical. Cosette stringe amicizia con Louis, Susy e Karen che la aiuteranno nel difficile compito che le sarà assegnato dai registi: la sfida con la sua rivale Nikki per il posto di protagonista nello spettacolo. Nel corso della vicenda la giovane ragazza conoscerà il mondo del teatro fatto di impegno, competizione e speranze di un futuro successo, il tutto accompagnato dalle canzoni di musical famosi, quali Rent, West Side Story, The Lion King, Hairspray, Singing in the Rain e Chicago.


02 - Sette Spose x Sette Fratelli

Sabato 21 Maggio: Ambientato in Oregon nel 1850, il musical racconta la storia di Adamo, il maggiore dei fratelli Pontipee, che va in città a cercare moglie; conosce Milly, una cameriera, e la convince a sposarlo subito. La felicità di Milly svanisce non appena scopre di doversi prendere cura anche dei sei fratelli di suo marito, individui rozzi e trascurati. Decisa a far funzionare ugualmente il suo matrimonio, Milly elabora un piano per farli sposare, insegnando loro innanzitutto l’arte del corteggiamento, per far innamorare le ragazze del Paese, anche a passo di danza. Nonostante gli imprevisti e i modi poco garbati i ragazzi riusciranno a conquistare le donzelle e a far vivere a Milly un matrimonio sereno con il suo amato Adamo.


03 - Accadde per strada

Domenica 22 Maggio: Nico, un giovane di 15 anni dei nostri giorni si trova ad affrontare diversi disagi tra cui la separazione dei genitori, la delusione della scuola, il conflitto tra amici, la droga e il bullismo anche verso persone diversamente abili. In questa profonda insoddisfazione sogna e scopre la figura di Domenico Savio, che in un viaggio irreale nell’800, lo porta a conoscere Don Bosco e i ragazzi a lui affidati. Nico si trova a confrontare due stili di vita profondamente diversi che lo conducono alla consapevolezza del vero senso della vita; attraverso gli esempi di San Giovanni Bosco e dei suoi ragazzi scopre l’importanza della semplicità, il valore della famiglia, la potenza della fede e il significato dell’amore.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *